levi's storia logo palermo
Blog

Levi’s ®: alcune curiosità sulla storia del famoso brand

I jeans Levi’s ® sono un’istituzione nell’abbigliamento maschile e femminile di tutto il mondo. Fin dalla loro nascita, risalente secondo molti alla seconda metà dell’Ottocento, i jeans non hanno mai perso il loro fascino e la loro capacità di soddisfare le esigenze del gran numero di consumatori, adattandosi anche ai continui cambiamenti di tendenze nel corso degli anni.

Per scoprire in che modo i jeans Levi’s si sono affermati nel guardaroba quotidiano del mondo occidentale, dobbiamo fare un passo indietro e tornare alle origini.

Secondo alcuni storici la data di nascita dei jeans corrisponde al 20 maggio 1873, giorno in cui Jacob Davis e Levi Strauss ottennero il brevetto per i blue jeans. Si trattava di una linea di abbigliamento da lavoro rinforzata con rivetti, fatta di duck in cotone scuro e true blue denim.

Proprio per rappresentare ed esaltare la loro robustezza, lo storico logo Levi’s ®, realizzato nel 1886, raffigurava un paio di jeans contesi tra due cavalli che ne tiravano le estremità da ambo i lati.

Ma in realtà la storia di questo singolare tessuto era iniziata secoli prima: già nel XV secolo le merci del porto di Genova venivano coperte con un tipo particolare di tela blu, che veniva prodotta in un paese vicino Torino.

Lo stesso nome “jeans” deriverebbe dall’assonanza con il termine “Genes” , traduzione francese di Genova. Sempre dal francese deriva il termine “denim”, un’americanizzazione del nome di un tessuto (“serge de Nimes”) che veniva utilizzato nel Medioevo in Francia per produrre dei calzoni indossati dai marinai genovesi.

La vera diffusione del blue jeans si ebbe con la Seconda Guerra Mondiale, poiché i soldati americani erano soliti indossarli quando non erano in servizio. Ma fu a partire dagli anni Cinquanta che acquisirono fama internazionale, divenendo il capo per eccellenza tra i giovani. In particolare il loro utilizzo da parte dei divi hollywoodiani diede loro una grande popolarità, soprattutto dopo essere stati indossati da James Dean in “Gioventù bruciata” (1955), pellicola simbolo della ribellione adolescenziale.

I jeans Levi’s ®, capo d’abbigliamento intramontabile e sempre attuale, hanno dominato la moda internazionale per oltre un secolo grazie alla loro qualità e alla continua capacità di innovazione.

Condividi su:

Leggi anche: